Loading...

I LABORATORI

Dal 20 al 24 luglio La Fornace di Asolo (TV) ospiterà laboratori artigianali di Ceramica, Incisione, Scultura, Tessitura e Fotografia. I corsi saranno aperti a tutti e svilupperanno, ciascuno nel proprio ambito di ricerca, lo stesso tema. Ogni corso prevede un’escursione naturalistica guidata che sarà fonte di ispirazione e continuo riferimento del processo creativo condiviso. Le opere realizzate alla fine di ogni laboratorio verranno inaugurate e presentate dagli stessi partecipanti nella serata del 24, aperta al pubblico e dedicata allo scambio reciproco delle proprie esperienze.

 

LÀ…DOVE? La COSTRUZIONE E IL LABIRINTO – Laboratorio di ceramica  (Lorella Pozzi)

Lorella Pozzi, ceramista, artista, designer, guiderà i partecipanti del workshop nella creazione di un labirinto, un approccio ludico al mondo della ceramica basato sull’osservazione degli elementi che ci circondano: un mosaico di forme vegetali, residui abbandonati, tracce di materia che definiranno l’opera attraverso la scoperta e la ricerca delle impronte presenti nella natura. Il Corso è diviso in due parti, uno al mattino e uno al pomeriggio.

 

TESSERE IL PAESAGGIO – Laboratorio di Tessitura (Maria Cristina Busnelli)

Si può provare a “raccontare” la propria visione del territorio impiegando una personale, libera idea di rappresentazione anche attraverso un piccolo telaio. Maria Cristina Busnelli, designer tessile, bassanese e collaboratrice di Renata Bonfanti dal 1982, dedica il laboratorio al paesaggio asolano, soggetto che ben si adatta alle potenzialità illustrative della tessitura creativa.

 

MONUMENTI – Laboratorio di scultura – (Alessandro Mason)

Il senso del workshop è creare interazioni originali fra la scultura e il contesto naturale che la ospita. L’ambiente, i fattori climatici, gli elementi della natura costituiscono secondo Alessandro Mason nuovi riferimenti per la celebrazione artistica: le opere diventano così simboli non più legati alla storia, ma ad un presente tangibile ovunque, da scoprire, valorizzare e soprattutto comprendere.

 

PERCORSI a PUNTASECCA – Laboratorio di incisione  (Stefano Luciano e Giancarlo Busato)

Dalla selezione di materiale iconografico dedicato ai percorsi asolani al disegno, dal segno grafico alla matrice, dall’incisione alla stampa. Stefano Luciano, artista, e Giancarlo Busato, stampatore, metteranno a disposizione la loro esperienza con le  tecniche incisorie (e in particolare con la tecnica a punta secca) e un torchio calcografico a stella per la realizzazione di ogni opera.

 

MEMORIE – Laboratorio di fotografia (Vincenzo Vedovato)

Un viaggio nel Tempo, ad “oriente” di Asolo, lungo il Piave e i luoghi della Grande Guerra. Vincenzo Vedovato coordina un laboratorio fotografico per avvicinare il contemporaneo alla storia e, attraverso l’uso della sovrapposizione, creare un’immagine inedita, sospesa tra un passato documentale e uno sguardo vivo, custode di memorie e portatrice di nuove informazioni, legami, cambiamenti.

scheda adesione laboratori

 

I corsi sono organizzati da Fondo Plastico in collaborazione con  Confartigianato Asolo Montebelluna, e sono inseriti in MAPPA MUNDI, progetto espositivo che fa parte dell’edizione 2013 di Vacanze dell’Anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.