immagine 7

In occasione del Centenario della Grande Guerra 1915-2015, CONFARTIGIANATO VITTORIO VENETO con CONFARTIGIANATO MARCA TREVIGIANA e in collaborazione con BANCA PREALPI e FONDO PLASTICO, organizza una conferenza stampa di presentazione del Bando “PRIMA LINEA – Premio Internazionale d’Arte Fabbrile”. l’evento si terrà  l’11 giugno 2015 alle ore 11.30 presso La Sala Civica del Museo della Battaglia di Vittorio Veneto. All’evento parteciperanno Enrico Maset, Presidente di Confartigianato Vittorio Veneto Renzo Sartori, Presidente di Confartigianato Marca Trevigiana Roberto Tonon, Sindaco di Vittorio Veneto Maria Cristina Scalet, Direttore del Museo della Battaglia di Vittorio Veneto, Antonella Uliana, Assessore alla cultura di Vittorio Veneto Federica Preto, Direttore artistico Fondo Plastico, curatrice del progetto.

Al termine ci sarà l’inaugurazione della mostra “In… Prima Linea”,  una selezione di opere realizzate nei concorsi di forgiatura di FABER, mostra Internazionale del Ferro Battuto. La mostra sarà allestita presso la Chiesa di San Paoletto (Museo della Battaglia) e potrà essere visitabile dall’11 al 29 giugno.

L’intera iniziativa vuole essere un omaggio a Vittorio Veneto, città italiana che fu protagonista sul fronte italo-austriaco della omonima battaglia che pose fine alle ostilità tra i due paesi sul finire della prima guerra mondiale.

Vittorio Veneto come città “simbolo” della Grande Guerra ma anche legata al mondo dei Fabbri e del ferro battuto. L’arte della Guerra ha sempre “segnato” questa città fin dalle origini: infatti qui venivano forgiate le armature e le spade che resero invincibile e leggendario l’esercito della Serenissima.

Una città divisa da sempre e mai identificata nella sua forzata unità: una caratteristica che l’hanno resa unica e straordinaria.

E’ gradita la conferma di partecipazione all’evento

 

Info: CONFARTIGIANATO VITTORIO VENETO – Alberto Boscariol     alberto.boscariol@vv.confart.tv

FONDO PLASTICO         info@fondoplastico.com   T  0423.951725